Cari amici e clienti, siamo tornati operativi: è di nuovo possibile ordinare i nostri prodotti, anche se forse ci vorrà qualche giorno in più del solito per la consegna.
In ogni caso rispetteremo i requisiti igienico sanitari che questa difficile emergenza richiede, sia nel confezionare che nel trasportare i vostri ordini.
Buona navigazione!

Louis Braille

Il ragazzo che leggeva con le dita.

L’invenzione della scrittura tattile

di Jakob Streit

FIL 17

 10,50

Descrizione prodotto

La storia di Louis Braille, il ragazzo francese, cieco dall’età di tre anni, che escogitò il sistema di scrittura a punti in rilievo famoso in tutto il mondo.

Jakob Streit parla di lui, della sua vita, del suo coraggio, della sua grande invenzione che ha permesso a chi non vede di leggere, scrivere, studiare. E spiega a chi possiede il dono della vista come, grazie a questo alfabeto universale, sia possibile “leggere con le dita”.

 

Sulla quarta di copertina l’alfabeto Braille.

 

104 pagine – 15×21 cm