Lo zucchero

Cibo e droga

dei Quaderni di Flensburg

NOV-76

 12,00

Descrizione prodotto

Lo zucchero, soprattutto quello di produzione industriale, ha invaso la nostra alimentazione e rappresenta un gravissimo rischio per la salute. Numerosi sono ormai gli studi che dimostrano come questo contribuisca a farci ingrassare e ammalare. Ma anche quelli che lo considerano alla stregua di una droga paragonabile alla nicotina e all’alcol. Tuttavia , l’intreccio di interessi tra industria e politica impedisce una corretta informazione.
Anche se non tutti gli zuccheri sono uguali.

 

In questo Quaderno vengono descritte le differenze che intercorrono fra lo zucchero naturale e quello di produzione industriale, tra gli zuccheri che ci fanno ammalare e quelli indispensabili alla nostra esistenza.
Perché senza zucchero non si può vivere ed è solo grazie ad esso che l’essere umano diventa un Io.

 

198 pagine – 15×22 cm