Il libro delle avventure perdute

I taccuini ritrovati di un ignoto avventuriero

IPP 36

 19,90

Esaurito

Descrizione prodotto

Il libro delle avventure perdute.

 

Qualche anno fa, in una capanna sperduta nel cuore dell’Amazzonia, furono ritrovati dei taccuini appartenuti a un ignoto avventuriero. Conservati in una scatola arrugginita, erano pieni di appunti e consigli su come vivere avventure straordinarie, preparare spedizioni e sopravvivere in condizioni estreme, il tutto corredato da splendide illustrazioni a pastello. Una lettera lascia presumere che questi ricordi e conoscenze raccolti nell’arco di una vita fossero destinati a due giovani familiari del misterioso autore.

 

“La prossima volta che sentirete il vento,

chiedetevi da dove venga e dove vada.

Può aver sfiorato le alte dune del Sahara,

può portare la fragranza dei pini della taiga siberiana,

o lo sbadiglio di un leone della savana.

Ogni soffio racconta la storia del suo viaggio.

Se ascoltate attentamente, lo sentirete sussurrare.

E’ il richiamo dell’avventura, che vi invita

a immergervi nella natura selvaggia.”

 

192 pagine – 22×28 cm