Cari amici e clienti, siamo tornati operativi: è di nuovo possibile ordinare i nostri prodotti, anche se forse ci vorrà qualche giorno in più del solito per la consegna.
In ogni caso rispetteremo i requisiti igienico sanitari che questa difficile emergenza richiede, sia nel confezionare che nel trasportare i vostri ordini.
Buona navigazione!

Il Dottor Max

La storia dell’acclamata terapia antitumorale del Dottor Max Gerson, e la sua eroica lotta per cambiare il nostro modo di concepire salute e guarigione.

di Giuliano Dego

 

AED 68

 24,90

Descrizione prodotto

570 pagine – 13×20 cm

Un romanzo sul dottor Max Gerson, un medico che, somministrando notevoli quantitativi di succhi di frutta e di verdura, frutta biologica fresca e clisteri di caffè, riuscì a guarire un gran numero di persone condannate a morte da mali incurabili.

Sfuggito nel ’40 alla Gestapo, fu osteggiato dalla sanità USA per la sua dieta antitumorale.

«Il dottor Max Gerson (1881-1959) ha scoperto e sviluppato la più importante cura medica alternativa per il cancro e altre malattie degenerative. Perseguitato dai nazisti, ignorato dalla medicina ortodossa americana, Gerson ha curato migliaia di pazienti con un regime alimentare ancora in uso a oltre mezzo secolo dalla sua morte.

La storia inizia nel 1933, quando ha già sviluppato la terapia, ma viene costretto dalle leggi razziali ad abbandonare la Germania. Per mantenerne vivo il ricordo, il conte Andrej Markov – un aristocratico russo che Max Gerson ha curato di un’altra malattia «incurabile» – il Lupus – decide di scriverne la biografia, e lo fa tra pazienti e seguaci braccati dalla Gestapo, amori disperati, strepitose avventure e una rocambolesca evasione da un campo di sterminio. E poi ancora in Messico, nella clinica gersoniana dove è ricoverato l’autore del romanzo, che dopo la scomparsa del biografo ne ritrova le carte e porta a termine la storia.»

Un romanzo avventuroso, ma ricco di verità.