Fiabe islandesi

Traduzione e postfazione di Silvia Cosimini

IPB 12

 16,00

Descrizione prodotto

Fiabe islandesi.

 

Terra di miti e leggende che sembrano riecheggiare ancora nei suoi paesaggi lunari, l’Islanda ha dato voce alla sua creatività anche in un originale patrimonio di fiabe, qui raccolte in un’antologia inedita.

Un mondo di castelli stregati, lotte in sella ai draghi e viaggi per mare, popolato da bellissime regine che si rivelano orchesse, elfi dispettosi che è bene farsi amici, giganti a tre teste che escono dalle grotte di lava, e una natura «vivente» piena di misteri, dove ogni roccia, animale o corso d’acqua può nascondere un’insidia o una presenza fatata.

Storie che raccontano l’eterna lotta tra il bene e il male a colpi di magie, metamorfosi e prove di astuzia e di coraggio.

Queste fiabe islandesi ci sorprendono con uno humour irriverente, un’inedita sensualità o una crudezza che ricorda le saghe.

Pagina dopo pagina ci avviciniamo all’anima di un popolo che nelle solitudini boreali ha sempre viaggiato con la parola, l’immaginazione, la poesia.

 

224 pagine – 10×20 cm