Cari amici e clienti, siamo tornati operativi: è di nuovo possibile ordinare i nostri prodotti, anche se forse ci vorrà qualche giorno in più del solito per la consegna.
In ogni caso rispetteremo i requisiti igienico sanitari che questa difficile emergenza richiede, sia nel confezionare che nel trasportare i vostri ordini.
Buona navigazione!

Fiabe e Rosacroce

di Almut Bockemül

AED 69

 18,00

Descrizione prodotto

175 pagine – 15×21 cm

 

Spesso confinate nell’ambito della pedagogia infantile le fiabe e le saghe rappresentano un importante contributo alla conoscenza della storia dei popoli anche grazie ai loro cantori medievali che Rudolf Steiner, in una conferenza del 10 giugno 1911, denominò «rapsodi».

Il testo sottolinea un aspetto poco conosciuto dei Rosacroce e al contempo getta una nuova luce sulle fiabe e le saghe popolari, analizzando gli elementi comuni nella tradizione di vari paesi europei e indicando gli archetipi del pensiero immaginativo. Il mondo fantastico, che ha accompagnato l’uomo dal Medio Evo sino all’epoca attuale, e in esso le fiabe dei fratelli Grimm sono il file rouge del libro che ci conduce in una rivisitazione di questo percorso.