Solitudine digitale

Disadattati, isolati, capaci solo di una vita virtuale?

di Manfred Spitzer

CORB02

 19,90

Esaurito

Descrizione prodotto

Solitudine digitale.

 

Spitzer, da neuropsichiatra e neuroscienziato, studia gli effetti delle nuove tecnologie sul cervello umano e in questo libro lancia un allarme serissimo sui pericoli per la salute nostra e dei nostri figli. Come il fumo, come l’alcol, anche l’uso delle tecnologie digitali presenta dei rischi elevati, creando dipendenza, modificando le capacità intellettive del nostro cervello e dando vita a patologie sociali.
Il mare magno della rete finisce per essere una trappola in cui ciascuno di noi è sempre più solo.

 

430 pagine – 13×20 cm