Cosa c’è dopo la morte?

Più fiducia nella vita

di Rudolf Steiner

ARCH 117

 6,65

Esaurito

Descrizione prodotto

Cosa c’è dopo la morte?

 

Conferenza pubblica (con risposte a domande) tenuta a Monaco il 31 marzo 1914.

 

Come il seme della pianta vivente dopo il suo sfiorire diventa una nuova pianta, così il seme nell’anima, dopo il passaggio per la vita nello spirito, perviene a una nuova vita terrena. L’immortalità è la caratteristica principale dell’anima, con un germe che mantiene l’impulso alla vita sulla Terra. Rudolf Steiner

 

In tempi di desolante materialismo questo libro offre orientamenti concreti.

La semplicità del linguaggio rende il testo accessibile a tutti.

 

48 pagine – 12×17 cm